UILPOSTE - Postali

 

 

Segreteria generale

Boratti Gian Paolo 

Segretario Generale Regionale UilPoste Alto Adige

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sede principale:

via Ada Buffulini n.4

39100 Bolzano   


Orario:

dal lunedì al venerdì

mattina 8:30 – 12:30

pomeriggio 14.00 - 17.30

(si consiglia di prendere appuntamento)


Contatti:

tel: 0471 245619

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Essa è l'organizzazione sindacale democratica ed indipendente dei lavoratori delle Poste, Telegrafi e Telefoni di Stato e si prefigge di:

- raccogliere e realizzare le loro aspirazioni e di guidarli nelle lotte per la difesa dei loro diritti, in piena indipendenza da ogni ingerenza partitica, governativa o confessionale;

- darsi, ai fini della sua funzionalità e per il conseguimento dei suoi obiettivi, la più ampia articolazione strutturale sul territorio nazionale;

- imprimere allo sviluppo dell'azione sindacale una procedura rigidamente democratica, tale da rendere i lavoratori partecipi e coscienti delle lotte che affrontano;

- impegnarsi per indurre le altre organizzazioni sindacali, nei limiti più ampi e possibili ed attraverso un sano e coerente indirizzo sindacale, impostazioni e soluzioni unitarie dei problemi che interessano i lavoratori;

- intervenire attivamente in tutti i problemi di politica sociale ed economica ed ogni volta che, direttamente o indirettamente, siano in gioco le sorti della classe lavoratrice.

Sulla base di questi fondamentali principi, recepiti dallo statuto, la UILposte invita i lavoratori postelegrafonici a riunirsi in essa per la difesa dei loro interessi e delle libertà democratiche.

NEWS UILPOSTE

Notiziario Febbraio 2021-1


Poste Italiane e CDP: braccio di ferro su ricavi buoni postali, libretti e gestione da remoto.

Leggi tutto...

Comunicato stampa Alto Adige

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO UILPENSIONATI E UILPOSTE

Code alle poste: fino a quando si continuerà ad abusare della pazienza dei cittadini?

Leggi tutto...

News UE

News...News...Arriva il “ sì “ dalla Unione Europea alla compensazione concessa dall'Italia a Poste per l'adempimento dell'obbligo di servizio pubblico nel periodo 2020/2024.

Leggi tutto...

IN PRIMO PIANO - dalle CATEGORIE